Cerca

Raccolta straordinaria di metà anno


Carissimi,

sono tante le conseguenze della pandemia che ci segneranno per tanto tempo. Tra altre, certo più gravi, sono a segnalarvi un dato che sta preoccupando sempre di più gli addetti ai lavori circa la situazione economica delle nostre parrocchie nella loro gestione ordinaria.

Da uno sguardo ai conti possiamo dirci contenti che le offerte della raccolta mensile per il nuovo oratorio di San Barnaba si mantengono costanti e in linea con l’impegno preso. Così pure è confortante la prima risposta alla busta mensile che è ripresa a Maria Madre della Chiesa.

Il dato che più colpisce è quello legato alla drastica riduzione delle offerte in occasione delle Messe domenicali che sono la principale voce in entrata. Una diminuzione più evidente nei periodi di maggiore emergenza sanitaria e comunque a seguito della riduzione del numero dei potenziali partecipanti alle celebrazioni a seguito del distanziamento.

Va poi considerato che altre celebrazioni di sacramenti o ricorrenze nelle quali si coglie l’occasione per una offerta alla parrocchia, sono quasi completamente sospese da oltre un anno. Infine anche gli introiti provenienti dall’attività degli oratori (a cominciare dal servizio bar) non ci sono più.

Due i dati positivi di questi mesi:

1) il finanziamento su bando della Fondazione “Con i Bambini” al progetto “Scholè”, per 4 anni permette alle realtà educative del territorio di svolgere attività in modo gratuito, tutte rendicontate, e per i nostri oratori l’assunzione di educatori professionali per il doposcuola e altre attività oratoriane;

2) la donazione a sostegno dei servizi di carità parrocchiali da parte di alcune famiglie e di una parrocchia del centro città, che mensilmente, a partire dai mesi del primo lockdown, proseguono una pratica virtuosa che già altre famiglie fanno da anni.

Insieme al GRAZIE più sincero per Ie varie forme di generosità, CHIEDO, a chi può, di dare una mano più consistente per il sostegno economico delle nostre parrocchie: le spese sono sempre tante (cfr. i contratti di manutenzione) anche quando le strutture sono chiuse parzialmente o totalmente.

Per questo motivo sabato 5 e domenica 6 giugno metteremo a disposizione una busta per una raccolta straordinaria di metà anno che invitiamo a consegnare nelle celebrazioni delle messe festive. Ricordo che è sempre possibile contribuire (è la modalità migliore) con bonifico sui conti delle parrocchie:

IBAN Parrocchia di San Barnaba in Gratosoglio

IT75 U030 6909 6061 0000 0075 800

IBAN Parrocchia di Maria Madre della Chiesa

IT26 N050 3401 6430 0000 0060 260

65 visualizzazioni0 commenti