top of page

Grazie a...

Al termine dell’Avvento è doveroso un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione delle varie iniziative di solidarietà e a chi non ringraziamo mai per ciò che lungo tutto l’anno fa a servizio della Comunità.


Grazie dunque a chi ha svolto un servizio di volontariato gratuito donando tempo e passione per i progetti che sono stati sostenuti e realizzando i vari banchi di vendita e i mercatini.

Grazie a chi si è lasciato coinvolgere nel gesto di carità per le diverse cause proposte e ha offerto quando ha potuto.

Grazie a tutti coloro che hanno a cuore il sostegno economico delle parrocchie in questo tempo di maggiore difficoltà economica e non vengono meno all’impegno della sottoscrizione o della busta mensile o alle altre forme possibili.

Grazie a chi ha preparato e a chi si è reso disponibile per la distribuzione delle lettere di augurio natalizio ai parrocchiani della propria scala o delle scale vicine.

Grazie a chi ha preparato nelle nostre chiese il presepe e gli altri segni di feste natalizie.

Grazie a chi ogni settimana si prende cura della pulizia delle chiese e aiuta nella sacrestia.

Grazie ai lettori, cantori, ministri straordinari dell’Eucaristia e ai nostri chierichetti.

Grazie per il servizio di visita ai malati che alcuni ministri dell’Eucaristia e suor Agnese svolgono con costanza e tenerezza a nome dell’intera comunità.

Grazie a chi si spende negli altri ambiti di servizio della comunità, in particolare la carità (centri di ascolto, bottega…) e l’educazione (oratori, sportive, scout).

Grazie a tutti quelli che non rientrano in questo elenco ma ogni giorno offrono ciò che vivono e pregano per il bene delle nostre comunità.

Il Signore che conosce nel segreto i nostri cuori ricompensi con il dono della pace e delle sua benedizione.

A tutti l’augurio di un Santo Natale e di un sereno 2023.

42 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page